Risponde l'esperto
L' Avvocato risponde (vedi sito >>>)
Servizio offerto GRATUITAMENTE agli utenti di internetsavona che consente di contattare un professionista, che darà una risposta alle vostre domande

 
Data   Domanda
10-12-2015  
Egregio avvocato desidererei sapere se un qualsiasi comune italiano può vietare il commodato di qualsiasi tipo di un immobile/appartamento tra due sorelle. Grazie in anticipo e cordialmente la saluto. Salvatore.
  Vedi
25-11-2015  
Buongiorno,

vorrei chiarirmi alcune cose rispetto alla scelte sulla casa che sto compiendo con la mia futura moglie.
vorremmo cambiare le modalità di intestazione della casa in cui viviamo. Attualmente è intestata a me. Vorremmo cointestarla, pongo di seguito alcune domande ipotizzando di essere già sposati (al matrimonio faremo la separazione dei beni):
1) è possibile attribuire delle percentuali non paritarie, ad esempio io 70% lei 30%
2) cosa accadrebbe in caso di separazione dopo aver cointestato? L'immobile resterebbe ripartito come sopra? Lei potrebbe continuare a viverci? Da tenere presente che la situazione economica e lavorativa di lei è più fragile della mia
3) a chi andrebbe la mia quota in caso di decesso e in assenza di figli?

Ringrazio in anticipo per l'aiuto
Mino
  Vedi
23-11-2015  
Buongiorno, mi sto separando da mia moglie, ho una casa intestata a me con un mutuo ,sempre intestato a me, che sto pagando. Per dieci anni abbiamo pagato insieme la rata del mutuo in quanto il conto corrente era cointestato a tutti e due. Mia moglie avrebbe deciso di trovarsi un appartamento in affitto ed io rimarrei con i nostri due figli minori nella mia casa. Per poter andar via dalla mia casa mia moglie però pretende che gli pagi la metà delle quote di mutuo versato in questi dieci anni e che io ovviamente rifiuto di pagare, anche perchè non ne ho la possibilità.
Vorrei avere una vostra gentile opinione in merito. Ringrazio in anticipo e saluto cordialmente. Andrea
  Vedi
17-11-2015  
buonasera,
per adeguare alle norme vigenti in materia di sicurezza l'impianto a gas , devo portare un tubo esterno che correrà sul muro perimetrale del condominio. Vorrei sapere se i condomini possono vietarmelo o se è un mio diritto farlo . grazie della risposta
  Vedi
15-09-2015  
Buongiorno avvocato. Mia moglie dalla quale sono separato dal 2008 ha acquistato da poco un appartamento (con mutuo). Vorrei chiedere il divorzio. L'appartamento da lei acquistato può rientrare tra le cose che potrei chiedere, nel caso ce ne fosse bisogno.... come contro parte di eventuali sue richieste particolari per lasciarmi divorziare?
  Vedi
11-09-2015  
buona sera, Vorrei esporle quanto segue.Per 20 anni, ho permesso ai miei genitori di lavorare nel mio negozio gestendolo per mio conto cioe' si occupavano degli acquisti vendite pagare le utenze, l'affitto, e praticamente i proventi li prendevano pure loro.insomma io sono stata solo il nome la licenza per permettere loro di lavorare.Devo dire che mai mi sono interessata dei pagamenti ma devo dire pure che mai nulla di arretrato da pagare mi e' mai arrivato.Oggi che e' il momento che si chiuda definitivamente il negozio, mio padre mi dice che sono 4 anni che non paga affitto.Ovviamente ho chiamato il padrone del negozio per confermare, e lui mi ha fissato un appumtamento per parlarne.La mia domanda e' puo' questo chiedermi tuti gli arretrati? e se e' si, perché ' questo signore non mi ha mai invitato a pagare prima,mettendomi anche al corrente della cosa.Mi posso difendere a questo punto sia dai miei che dal padrone del negozio?Grazie
  Vedi
21-07-2015  
buon giorno, ho dato in affitto un locale commerciale con contratto regolarmente registrato. da vari mesi l'inquilino non paga, ed io non ho fatto lo sfratto perché mi diceva che avrebbe saldato. la mia domanda e' questa:non facendogli lo sfratto per tempo , perdo la possibilita' di farglielo, ci sono dei tempi per farlo?perdero' alcuni mesi di affitto?grazie
  Vedi

Vedi Anche:  
L' Avvocato risponde
 

 
Copyright © 1999-2016 All rights reserved.