Risponde l'esperto
L' Avvocato risponde (vedi sito >>>)
Servizio offerto GRATUITAMENTE agli utenti di internetsavona che consente di contattare un professionista, che darà una risposta alle vostre domande

 
Data   Domanda
16-09-2014  
Buongiorno avvocato, poiché io e i miei fratelli dobbiamo aprire una successione, c'è il problema della quota di un mio fratello defunto 19 anni fa che alla sua morte ha lasciato la moglie che è defunta dopo 1 anno e 2 bambini oggi maggiorenni che sono stati adottati. la mia domanda è se i figli di mio fratello oggi portano un altro cognome a seguito dell'adozione, cosa succede?,possono ereditare?
Grazie e cordiali saluti.
  Vedi
12-09-2014  
Buongiorno, ho una casa in comproprietà ereditata con 3 miei fratelli, uno di questi è deceduto 19 anni fa e la sua quota è andata in successione legittima alla moglie che è deceduta dopo un anno lasciando 2 bambini 6 e 2 anni i quali sono stati adottati.
Poiché nessuno ha mai fatto la denuncia di successione si per la moglie che per i figli, le chiedo se i figli oggi maggiorenni e con un cognome diverso in quanto adottati, possono ereditare la quota del padre oppure eventualmente chi la può ereditare.
Grazie e cordiali saluti.
Lauro Nigro
  Vedi
02-09-2014  
Buongiorno, mia mamma è venuta a mancare e ha lasciato in eredita' la sua quota di 1/3 della casa in comprorieta' (ereditata da nostro padre) con noi 4 figli di cui 1 è deceduto 19 anni fa e ha lasciato 4 figli. Volevo sapere se la quota lasciata in eredità da mia madre va in successione a noi 3 figli superstiti oppure va divisa in parte anche con i figli di nostro fratello defunto. Grazie e saluti.
  Vedi
30-08-2014  
Buongiorno
Che valore legale ha un'email riservata personale.
Grazie
  Vedi
30-08-2014  
salve, mi servirebbe una info, per gioco qualche tempo fa ho iniziato a costruirmi un fucile ad aria compressa, piu precisamente a co2, credo che sia potente, diciamo superiore ai 7,5j, tengo a precisare che non lo porto in giro, non uccido animali di nessun genere, tiro solo al bersaglio che mi stampo da internet, Cosa prevede la legge?
e se fosse potente 7,5j o addirittura meno??
sicuro di una vostra risposta attendo con ansia.
  Vedi
28-08-2014  
Buongiorno. Sono separato dal 2008, all'epoca entrambe i due figli erano minorenni. Ora entrambe, che continuano a vivere con la madre, non lo sono più ed hanno il loro conto bancario che gestiscono indipendentemente. Ho sempre versato in maniera precisa il mantenimento a mia moglie ma ora, ho intenzione di versarlo direttamente ai figli sul loro conto in quanto il mantenimento è per loro visto che mia moglie lavora e guadagna più di me. La mia domanda è la seguente: a cosa posso andare incontro se verso il mantenimento direttamente sul conto dei miei figli invece che sul conto di mia moglie? Grazie
  Vedi
27-08-2014  
Gent.mo avv. Cerulli.
proprietario di un bagno sito in un localetto nell'androne del portone nel ripristinare i servizi ho notato che la sua condotta fognaria di scarico era ostruita da detriti edilizi. Vorrei quindi allacciarmi alla condotta fognaria che passa a 1 metro e c'è un pozzetto di ispezione. Tecnicamente, a dire dell'idraulico, la soluzione c'è ed è semplicissima. Dal lato condominiale chiedo : 1) è lecito, consentito il collegamento,( art. 1102 C.C.)?
2) bisogna fare solo la comunicazione scritta all'amministratore che era presente al momento del sopralluogo dell'idraulico?
3) o aspettare l'approvazione dell'assemblea condominiale?
4) in caso di mancata approvazione dell'assemblea bisogna impugnare la delibera?
In attesa della gradita Sua ringrazio e porgo distinti saluti.

  Vedi

Vedi Anche:  
L' Avvocato risponde
 

 
Copyright © 1999-2014 All rights reserved.