ENTROTERRA SAVONESE
Entroterra Savonese
 
Bellissimi i paesi dell'entroterra della nostra provincia, ricchi di storia, di cultura, di tradizioni in grado di conquistare chiunque.
Il fascino dei borghi, a pochi chilometri dalla costa ma così lontano spesso dal clamore dell'estate in Riviera, li rende straordinariamente affascinanti.

Ma proprio per questo non è così facile scoprirli: sono defilati, discreti.
La scoperta dell'entroterra Ligure non è altro che un bellissimo viaggio attraverso i paesi delle diverse Comunità montane: la Comunità Montana del Pollupice,la Comunità Montana Ingauna, la Comunità Montana Alta Val Bormida e la Comunità Montana del Giovo.
Il territorio della Comunità Montana Pollupice si estende a monte della fascia costiera ligure compresa fra le cittadine di Spotorno e Borghetto S. Spirito. Fanno parte del comprensorio comunitario i Comuni di Balestrino, Boissano, Borghetto S.Spirito, Borgio Verezzi, Calice Ligure, Finale Ligure, Giustenice, Loano, Magliolo, Noli, Orco Feglino, Pietra Ligure, Rialto, Spotorno, Toirano, Tovo S. Giacomo e Vezzi Portio.

Con il blu immenso del mare da un lato e i primi contrafforti alpini dall'altro, invece, il territorio della Comunità Montana Ingauna mostra subito una delle sue caratteristiche più straordinarie: l'estrema varietà di ambienti. Le cinque vallate comprese nella Comunità si differenziano profondamente fra loro ed offrono paesaggi ora ampi e popolari, come per le valli del Lerrone e dell'Arroscia, ora impervi e realmente alpestri, come nelle zone superiori delle valli Pennavaira e Neva.

Sono ben venti i Comuni che formano il comprensorio della Comunità Montana "ingauna": i cinque rivieraschi di Andora, Laigueglia, Alassio, Albenga e Ceriale e i quindici delle vallate, Stellanello e Testico in Val Merula; Villanova d'Albenga, Garlenda e Casanova Lerrone in Val Lerrone; Arnasco, Ortovero, Vendonze e Onzo in Valle Arroscia; Castelbianco e Nasino in Val Pennavaira; Cisano sul Neva, Zuccarello, Erli e Castelvecchio di Rocca Barbena in Val Neva.

A cavallo fra la più conosciuta Riviera Ligure e il Basso Piemonte, zona di passaggio obbligato tra le due regioni fin dai tempi più remoti, il territorio della Comunità Montana "Alta Val Bormida" è una terra di confine, complessa e ricca di contraddizioni.
Di là dallo spartiacque appenninico, più vicina alle Langhe per paesaggio ma anche per tradizioni e parlata, la Val Bormida evidenzia una piemontesità che l'ha sempre fatta rimanere un pò ai margini nella considerazione degli altri liguri.
I comuni che comprendono la Comunità, suddivisi per bacini di competenza sono: Bormida di Millesimo ( Millesimo, Murialdo, Massimino, Calizzano, Bardineto, Cengio, Roccavignale), Bormida di Pallare ( Carcare, Pallare, Bormida, Plodio), Bormida di Mallare (Altare, Mallare), Bormida di Spigno ( Cairo Montenotte, Dego, Piana Crixia).
Il comprensorio della Comunità Montana del Giovo si colloca tra la dorsale appenninica e il Mar Ligure.

Fanno parte del suo territorio i Comuni rivieraschi di Albisola Superiore, Albissola Marina, Bergeggi, Celle Ligure, Vado Ligure e Varazze e i Comuni dell'entroterra di Giusvalla, Mioglia, Pontinvrea, Quiliano, Sassello, Stella ed Urbe.
Vedi Anche:  
Savonese
Albenganese
Finalese
Pietrese e Loanese
Varazzino e le Albisole
 

 
Copyright 1999-2014 All rights reserved.