SEI FEDELE o NO ?


La tendenza all' infedeltà può esprimere una profonda irrequietezza e la reale difficoltà a vivere serenamente il rapporto con il proprio compagno. Il partner, talvolta, con il suo atteggiamento può far nascere una sensazione di soffocamento e il conseguente bisogno di evasione. Tale stato d' animo non sempre sfocia nell' adulterio: a volte si manifesta con atteggiamenti seduttivi e ammiccamenti per il puro piacere di esprimere il proprio fascino. E tu, che tipo sei? il tuo compagno può dormire sonni tranquilli, o è costretto a trasformarsi in un vero e proprio 007 per spiare ogni tua mossa?

1) Quando ti accorgi di destare interesse o desiderio:

Controlli il tuo comportamento e , se necessario, ti eclissi.

Sei compiaciuta, ma stai attenta a non darlo a vedere troppo.

Ti abbandoni liberamente al gioco del corteggiamento.

2) Avere un compagno stabilmente per te è:

Fonte di sicurezza e felicità

Talvolta piacevole altre opprimente

Un grosso problema.

3) Il tuo partner non può prendere parte alla vacanza che avevate programmato. Tu decidi di:

Rinunciare e attendere che si renda libero.

Accettare, per ripiego, l' invito di un' amica.

Andare, comunque, da sola.

4) Il rapporto di coppia si basa sulla reciproca fiducia. Sei d' accordo?

Completamente.

In parte

Per niente.

5) Quando ti piace qualcuno, pensi:

Al tuo partner.

"Che peccato..."

"Chissà come sarebbe fare l' amore insieme a lui.."

6) Vieni a conoscenza che il tuo partner ha una relazione.
La cosa più opportuna da fare è:

Parlarne insieme, per cercare di salvare il vs rapporto.

Fare una tremenda scenata.

Vendicarti, tradendolo anche tu.

7) Mentre sei insieme a lui, un uomo ti fissa con intensità sorridendoti. Tu:

Distogli lo sguardo, un pò infastidita.

Lo guardi di sfuggita.

Ricambi spudoratamente il suo sguardo.

8) Il pensiero di vivere per sempre con il tuo compagno è:

Fantastico.

Bello, ma problematico.

Asfissiante.



HOME PAGE internetsavona

 
è una realizzazione e-mail: bk@retebk.com tutti i diritti riservati