VARAZZINO E LE ALBISOLE
Varazzino e le Albisole
Albisola Superiore
Albissola Marina
Celle Ligure
Varazze
 
VARAZZINO
Il verde dell'entroterra, l'azzurro del mare che bagna tre chilometri di arenile finissimo e cinque chilometri di passeggiata del Lungomare Europa, fiancheggiato da incomparabili giardini, fanno di Varazze e del suo comprensorio, un'autentica perla della Riviera Ligure di Ponente.

L'offerta di strutture per la balneazione è ricchissima... non meno di quella alberghiera: sono più di quaranta gli stabilimenti balneari che attrezzano le spiagge varazzine, dalle scogliere dei Piani d'Invrea al lungomare del centro città.

Per chi non ama le lunghe ore d'ozio sotto l'ombrellone non c'è che l'imbarazzo della scelta: praticamente tutti gli sport acquatici sono praticabili nel mare di Varazze, dalla canoa allo sci nautico, dal surf alla pesca sportiva, dalle attività subacquee alla vela.

Fuori dal mare, poi, sulla terraferma, si può frequentare il centro d'equitazione e imparare il salto a ostacoli; affittare una mountain bike e salire le strade e i sentieri che si arrampicano sulle colline dell'entroterra. O ancora dedicarsi all'atletica, al tennis, alla pallavolo e alla pallamano, alle bocce, al minigolf o al pattinaggio moderno.

Infine chi ama "volare" può scoprire la Liguria a volo d'uccello, frequentando la scuola di parapendio o sfarfallando tra Portofino e Montecarlo a bordo di aerei da turismo partendo dall'aereoporto di Villanova d'Albenga.

LE ALBISOLE
A differenza della Berlino di un tempo, qui ci sono due città riunite in una. Ma è una semplice amenità storica: c'è Albissola Marina, che ha due esse nel nome, e c'è Albisola Superiore, con una esse sola. Erano comuni già distinti nel Cinquecento, e la differenza onomastica deriva forse da qualche errore di trascrizione.

Da queste parti si respira arte nell'aria: da secoli questo territorio è la terra della ceramica e i policromi capolavori albisolesi sono apprezzati in tutto il mondo.
E' facile restare colpiti dalla bellezza delle ceramiche albisolesi: dopo una giornata trascorsa sotto gli ombrelloni che colorano la spiaggia e dopo qualche bagno nelle tiepide acque del mare si può bighellonare per la città ammirando le vetrine dei numerosi laboratori, entrarvi per acquistare qualche pezzo artistico, o passeggiare sul Lungomare degli Artisti, pavimentato nel 1963 con un mosaico ceramico disegnato da vari artisti italiani.

Ma anche l'entroterra, a mezz'ora d'auto, rende interessante l'offerta di soggiorno al visitatore con proposte di "mare e monti" in un suggestivo susseguirsi di paesaggi con caratteristiche ora costiere, ora alpine.
Vedi Anche:  
Savonese
Albenganese
Entroterra Savonese
Finalese
Pietrese e Loanese
 

 
Copyright 1999-2014 All rights reserved.